Workshop “Multi.Co.M.”. Quale formazione per i gestori delle collezioni audio visuali? Roma 23 settembre 2008

Maria Carla Sotgiu

Abstract


Il 23 settembre a Roma, presso l’Auditorium dell’Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi, si è tenuto il workshop conclusivo del progetto  europeo  Multi.Co.M. (Multimedia Collection Management) – finanziato nell’ambito del programma dell’Unione Europea “Leonardo da Vinci” – che ha avuto come finalità principale quella di creare un prototipo di corso di formazione on-line dedicato agli operatori impegnati nella gestione delle collezioni audio-visive.
I lavori sono stati articolati in tre sessioni. La prima è stata dedicata alla presentazione dei risultati del progetto, la seconda alla discussione nel contesto internazionale dei problemi delle collezioni audiovisive e alle prospettive della valorizzazione e della tutela del patrimonio audiovisivo; in conclusione, attraverso il coinvolgimento di Università, imprese ed enti locali, si è cercato di fare il punto sui percorsi formativi dedicati ai professionisti del settore.
Ai lavori hanno partecipato, oltre ai partner, il Direttore Generale dei beni librari, gli istituti culturali ed il diritto d’autore Maurizio Fallace, Chris  Clark  della  British  Library,  Clelia
Parvopassu dell’Università di Udine, Pasquale Santoli della RAI, Peppino Ortoleva e Luisa Zanoncelli dell’Università di Torino, Annalisa Bini dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Keyword


Multi.Co.M: MultiCoM; Multi; Co; M; Collezioni; Audio; Video; Collezione; Visuale; Audiovisivi; Audiovisivo

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.