Progetto di catalogazione, digitalizzazione e valorizzazione dell’archivio fotografico Angelo Frontoni

Gruppo di lavoro Progetto Frontoni

Abstract


L’ archivio è costituito da 539.000 immagini (negativi b/n e a colori, diapositive a colori, positivi b/n e a colori, provini) che documentano l’intera produzione di Angelo Frontoni, noto come il “fotografo delle dive” e attivo tra il 1957, anno di avvio della carriera, e il 2002, anno della sua morte. Sono conservati ritratti, foto di lavorazione e di scena dei film, foto di spettacoli, di moda, di vita privata, di nudi.
Si  tratta sicuramente  dell’archivio  fotografico di cinema   più  completo e integro, anche perché Frontoni gestiva direttamente il suo lavoro e distribuiva da solo le proprie immagini. L’acquisizione congiunta dell’archivio da parte del Centro sperimentale di cinematografia – Cineteca nazionale e del Museo nazionale del cinema ha consentito di assicurare l’integrità e la salvaguardia di un significativo patrimonio che rappresenta una parte importante della memoria del cinema e del costume nazionale, evitandone lo smembramento e la possibile dispersione.
Il Centro sperimentale di cinematografia – Cineteca nazionale e il Museo nazionale del cinema hanno avviato nel gennaio 2006 un importante progetto di valorizzazione dell’archivio, reso possibile grazie al finanziamento del Ministero per i beni e
le attività culturali (Dipartimento per i beni archivistici e librari – Direzione generale per i beni librari e gli istituti culturali) e della Regione Piemonte. Gli obiettivi del progetto sono da una parte la catalogazione e il condizionamento dell’intero fondo, dall’altra la digitalizzazione e la produzione dei metadati di un nucleo selezionato di immagini (ca. 50.000 unità). Al termine del progetto, l’archivio sarà diffuso sui  siti  Internet  della  Cineteca  nazionale,  del  Museo  nazionale  del  cinema,  della
Regione Piemonte e su Internet culturale.

Keyword


Centro sperimentale di cinematografia; cineteca nazionale; museo nazionale del cinema;

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.