La valorizzazione degli archivi della memoria. Il progetto europeo Multimedia Collection Management (Multi.Co.M.)

Madel Crasta, Lucio D'Amelia

Abstract


Le collezioni documentali, che comprendono prevalentemente risorse audio e video in diversi formati, sono state create in tempi recenti rispetto alle strutture che conservano libri e altri prodotti cartacei. In molti casi si tratta di collezioni che sono il risultato di lavori di ricerca e restano strumentali all’attività principale dell’istituzione; in altri sono il prodotto finale di trasmissioni radio o televisive e sono considerate o materiale di lavoro o materiale da archiviare. Solo in rari casi – come ad esempio le grandi collezioni nazionali fondate sul deposito legale – esse nascono come collezioni autonome rispettando precisi vincoli e criteri.Questa peculiarità ha inciso sulla formazione degli operatori del settore, che si è svolta principalmente sul campo, senza poter contare sul riferimento esplicito di una figura professionale con una formazione generale e specialistica all’altezza dei compiti di gestione e conservazione della documentazione della memoria multimediale.
Multimedia, Collection, Management, Multi.Co.M


Keyword


Multimedia; Collection; Management; Multi.Co.M; MultiCoM; Multi; Co; M

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.